Campagna #nonrestiamoinsilenzio

Di fronte all’impossibilità materiale di svolgere qualsiasi tipo di mobilitazione in strada e non volendo limitarci a diffondere materiali informativi tramite internet lanciamo questa proposta di campagna pubblica a cui chiunque può aderire.
L’idea è di esporre su tutti i nostri balconi o finestre striscioni o cartelli con slogan semplici di denuncia sulla situazione attuale.
Pensiamo che una (sicuramente non l’unica) delle denunce principali da fare in questo periodo sia la questione delle spese militari (non messe in discussione da nessuno, vedi ad esempio tutte le fabbriche di morte che restano aperte) di fronte all’evidente necessità di massicci investimenti nella sanità.
Per cui testi del tipo “no spese militari- sì cure e ospedali” oppure “meno militari più sanità”.
Ovviamente chiunque può sbizzarrirsi con la propria fantasia.
Le foto degli striscioni saranno caricate sui social tramite l’evento:

https://www.facebook.com/events/235179171220938/

Se non volete caricare le foto voi sull’evento e lo preferite potete inviarcele via messaggio in privato o inviarle a
gruppoanarchicogerminal@hotmail.com
e le pubblicheremo noi.

Gruppo Anarchico Germinal

This entry was posted in Iniziative. Bookmark the permalink.