Incontro con un compagno brasiliano

Il Brasile di Bolsonaro e del razzismo istituzionale, ma anche quello della marea femminista e di Marielle Franco, attivista per i diritti umani assassinata lo scorso anno; il paese del BOPE (battaglione per le operazioni speciali di polizia) nelle favelas di Rio ma anche quello delle lotte indigene e contadine; i rigurgiti autoritari e la resistenza popolare visti attraverso gli occhi di un attivista anarchico brasiliano.

Posted in Iniziative | Leave a comment

Appuntamenti dal 2 al 7 luglio

Dopo la riuscitissima festa di Campo Libero un’altra settimana strapiena di appuntamenti:

MARTEDI’ 2 LUGLIO h.20.30

ASSEMBLEA PUBBLICA DI NONUNADIMENO 

a San giusto

Con tutta l’energia immagazzinata allo spezzone transfemminista del FVG Pride e durante la festa autogestita in piazza Cavana, dopo esserci prese un po’ di tempo per ragionare su questi mesi passati, lanciamo un incontro aperto, un’assemblea all’aperto, per incontrare tutt* quell* che ci hanno conosciute quest’anno e che vorrebbero conoscerci/conoscersi meglio. Sarà un momento per inventarci cosa vogliamo fare di qui in avanti, per scambiare e creare idee, progetti, desideri.

Ci vediamo sotto le stelle y el patriarcado se va a caer!

MERCOLEDI’ 3 LUGLIO 

-h.20.30 in p.puecher (in caso di maltempo in via del bosco 52a)

ASSEMBLEA NOCPR-NOFRONTIERE

-h.20 in via del bosco 52a l’assemblea mensile del GAS Mostarda

VENERDI’ 5 LUGLIO

Doppio appuntamento per contestare la visita di Salvini a Trieste organizzati da Trieste Antifascista-antirazzista-antisessista

Piazza Libertà, dalle 10, Né confini né salvini
Piazza della Borsa, dalle 17, Libertà di movimento contro ogni impedimento

DOMENICA 7 LUGLIO dalle 18 in campo san giacomo (in caso di maltempo in via del bosco 52a)

Non Mercatino Estivo

A grande richiesta, torna il non mercatino del Gas Mostarda. Un’occasione di scambio, dono e condivisione, piena di sorprese e libera dal denaro. Porta ciò che non ti serve e di cui ti vuoi liberare, vieni a cercare quell’oggetto che proprio ti manca (e magari nemmeno lo sai). E ricorda: tutto quello che non trova una nuova casa, torna nella vecchia! In caso di maltempo, ci troviamo nella nostra sede di via del Bosco 52/a. Ti aspettiamo!

Posted in Iniziative, Segnalazioni | Leave a comment

Campo Libero ritorna!

Campo San Giacomo
Sabato 29 giugno

Campo Libero è un’idea: l’idea di un mo(n)do diverso di stare assieme e di vivere il territorio, a partire dal rione in cui viviamo-lavoriamo-operiamo.

Ma Campo Libero è anche una proposta: vorremmo provare a costruire collettivamente momenti che sappiano interrompere la quotidianità per lasciare spazio alla necessità di relazioni, scambio, solidarietà e felicità fuori dalla logica del denaro e del consumo che determina così tanto delle nostre vite.

h.18 coro sociale

h.18.30 musicisti di strada

h.20 cena condivisa
Mangiamo tutti e tutte assieme portando cibo e bevande da condividere. Portate anche se potete tavoli, sedie, posate e quanto potrebbe servire.

E inoltre dalle 16 in poi e per tutto il pomeriggio: angolo del dono e del baratto a cura del Gas Mostarda e di Libribelli, laboratorio artistico per bambini/e a cura dell’Arci, il teatro più piccolo del mondo di/con Andrea Neami e Fabio Zoratti, banchetti informativi e tanto altro ancora.
L’intera giornata è completamente gratuita e autofinanziata.

Assemblea “Campo Libero”campoliberots@gmail.com

Posted in Iniziative, Segnalazioni | Leave a comment

Mozioni approvate al Convegno della F.A.I. a Milano il 15-16 giugno 2019

SOLIDARIETÀ ALLE LOTTE NELLE CARCERI. PER UNA SOCIETÀ SENZA GALERE
Le condizioni di detenzione nelle carceri italiane sono in costante peggioramento: sovraffollamento e abusi fisici e psicologici sono la “normalità” di una situazione sempre più intollerabile. Solo nel 2018 ci sono stati 65 suicidi nelle carceri, il numero più alto degli ultimi anni, senza contare gli oltre mille tentati suicidi e le decine di migliaia di casi di autolesionismo.
Se questa è la situazione generale nelle prigioni, ancora peggiore è il trattamento a cui è sottoposto chi si trova in regime di 41bis o di Alta Sorveglianza.
La critica anarchica alle galere è sempre stata radicale: il sistema penitenziario con la sua violenza intrinseca che causa solo abbrutimento ed altra violenza è un prodotto di questa società basata sul dominio e sullo sfruttamento e con essa dovrà scomparire.
Di fronte a tutto questo sosteniamo le lotte dei detenuti e delle detenute che si susseguono per rivendicare condizioni meno dure di detenzione.
Da qualche tempo si stanno moltiplicando rivolte e pratiche come il rifiuto dell’ora d’aria, le battiture alle sbarre, gli scioperi della fame fra cui quello in corso per l’abolizione del regime di Alta Sorveglianza (AS2).
Libertà per tutti e tutte

Continue reading

Posted in Generale | Leave a comment

CORTEO CONTRO I CPR, LE FRONTIERE E LA VIOLENZA LUNGO LA ROTTA BALCANICA

DOMENICA 9 GIUGNO h.15 a P.Unità a Gradisca

Una terra segnata dal confine, ma da sempre meticcia e multiculturale, rischia nuovamente di ospitare una galera etnica.

La prefettura di Gorizia, in ottemperanza al decreto Minniti-Orlando varato dal Governo Renzi, ha pubblicato il bando per aggiudicare la gestione di un CPR (Centro di Permanenza per il Rimpatrio, ex CIE e ancora prima CPT) presso all’ex caserma Polonio di Gradisca d’Isonzo (GO). La prima data di apertura possibile è il 1° giugno 2019.

A partire dall’apertura del CPT nel 2006, l’ex caserma Polonio è stata al centro di polemiche, inchieste giudiziarie, presidi e manifestazioni organizzate dalle reti antirazziste e solidali. Le persone detenute hanno messo in atto negli anni varie pratiche di resistenza, anche sottoforma di autolesionismo, e hanno dato vita a molte rivolte, determinando così la chiusura del centro nel 2013, dopo la morte di Majid El Kodra.

Il CPR è di fatto una prigione dalla quale i ‘trattenuti’ (non detenuti, perché l’internamento nei CPR è determinato da un provvedimento amministrativo, non da una sentenza penale) non possono uscire. La struttura di Gradisca è nota in particolare per la sua somiglianza ai carceri di massima sicurezza, evidente nella parcellizzazione di tutti gli spazi, nella presenza di grate a coprire anche i cortili interni, nel fissaggio dei suppellettili alle pareti e ai pavimenti. Il Gip presso il Tribunale di Gorizia definì nel 2014 «alienanti» le condizioni di vita del CPR e «disumano» il contesto quotidiano al suo interno.

Continue reading

Posted in Iniziative, Segnalazioni | Leave a comment

Spezzone transfemminista al FVG Pride!

LOTTO MARZO
LOTTO GIUGNO
LOTTO TUTTO L’ANNO!

[Slovenian and English below]

Il Pride è un momento pubblico di rivendicazione e di lotta che nasce dall’atto ribelle di donne nere trans.

La potenza di mobilitazione e di costruzione di pensiero che Non una di meno portato nelle piazze globali dal 2016 ha riportato al centro la questione della violenza maschile, di genere e dei generi, che può esistere anche negli spazi che se ne ritengono protetti. Questa nuova attenzione, tutta politica, al tema della violenza permette di riportare al centro anche la questione specifica della violenza omotransfobica, sia personale (fisica e psichica) sia istituzionale.

Questo momento storico di forte repressione del dissenso e del diverso – che si attua sul piano istituzionale nazionale e locale – è un’occasione per rifare del Pride un momento di radicalità e di lotta contro l’oppressione specifica della comunità LGBT+ e contro ogni oppressione. La patina rainbow col quale il centrosinistra liberal si dipingeva il volto prima di dedicarsi alla distruzione dei diritti sociali non sussiste più: ora che è più facile per tutt* identificare il nemico nella destra machista e fascista che sta al potere è l’occasione buona per richiedere al Pride, come ai movimenti femministi, tutta la loro radicalità.

Continue reading

Posted in Generale, Iniziative, Segnalazioni | Leave a comment

Laboratoria creativa Transfemminista / Bioest

Mercoledì 29 h 20.30 in via del Bosco 52/a alla LABORATORIA CREATIVA TRANSFEMMINISTA

A seguito della partecipatissima assemblea organizzativa di mercoledì scorso, ci troviamo nuovamente  per preparare insieme uno spezzone irriverente, sguaiato&scostumato …colorato, anticapitalista&antirazzista, glitteratissimo (fin sotto le nostre favolose ascelle, pelose e non!).
Se anche tu ti senti strett* dall’omonormatività e credi che scendere in piazza per il solo gusto di sventolare plasticosissime bandierine rainbow sia un po’ riduttivo, allora questo è lo spezzone che fa per te!
Sarà una lotta, sarà una festa!

NONUNADIMENO-TRIESTE

———————————————————————————————

BIOEST 1-2 GIUGNO 

Come ogni anno saremo presenti come Centro Studi Libertari alla Fiera di Bioest presso il parco di San giovanni con il solito mega banchetto…passate a trovarci! 

Posted in Iniziative, Segnalazioni | Leave a comment

Campo libero non si ferma!

La pioggia ci ha costretti a rimandare l’evento della scorsa domenica, ma non preoccupatevi: Campo Libero non si ferma!

In attesa di una domenica di sole per incontrarci in piazza (maggiori info a breve), il prossimo appuntamento è per domenica 26 maggio presso il circolo Auser di via Frausin n°17 per assistere allo spettacolo degli allievi e delle allieve della School of Dance.
In questa occasione vi aspettiamo, inoltre, con tante piccole (e grandi) sorprese per condividere assieme il rione che abbiamo e quello che vorremmo!

L’evento è al coperto e si svolgerà anche in caso di pioggia…
Dalle 17 banchetti
Dalle 17.30 spettacolo di danza
Non Mancate!
————————————————–
Ma cos’é Campo Libero?

Campo Libero è un’idea: l’idea di un mo(n)do diverso di stare assieme e di vivere il territorio, a partire dal rione in cui viviamo-lavoriamo-operiamo.

Campo Libero è una proposta: vorremmo provare a costruire collettivamente momenti che sappiano interrompere la quotidianità per lasciare spazio alla necessità di relazioni, scambio, solidarietà e felicità fuori dalla logica del denaro e del consumo che determina così tanto delle nostre vite.
Tutte le iniziative sono completamente gratuite e autofinanziate.

Assemblea “Campo Libero”
campoliberots@gmail.com

Posted in Iniziative, Segnalazioni | Leave a comment

Volantino per il “Fridaysforfuture”

Ecco il volantino nazionale della FAI diffuso durante il corteo qui a Trieste per lo “sciopero per il clima” del 24 maggio.

Posted in Generale, Iniziative | Leave a comment

Spezzone transfemminista al Pride! *assemblea organizzativa*

Il prossimo 8 giugno ci sarà a Trieste il secondo FVG Pride, la giornata dell’orgoglio LGBT+. Il Pride è un momento pubblico di rivendicazione e di lotta che nasce dall’atto ribelle di donne nere trans.

La potenza di mobilitazione e di costruzione di pensiero che Non una di meno portato nelle piazze globali dal 2016 ha riportato al centro la questione della violenza maschile, di genere e dei generi, che può esistere anche negli spazi che se ne ritengono protetti. Questa nuova attenzione, tutta politica, al tema della violenza permette di riportare al centro anche la questione specifica della violenza omotransfobica, sia personale (fisica e psichica) sia istituzionale.

Continue reading

Posted in Iniziative, Segnalazioni | Leave a comment