Incontro con un compagno brasiliano

Il Brasile di Bolsonaro e del razzismo istituzionale, ma anche quello della marea femminista e di Marielle Franco, attivista per i diritti umani assassinata lo scorso anno; il paese del BOPE (battaglione per le operazioni speciali di polizia) nelle favelas di Rio ma anche quello delle lotte indigene e contadine; i rigurgiti autoritari e la resistenza popolare visti attraverso gli occhi di un attivista anarchico brasiliano.

This entry was posted in Iniziative. Bookmark the permalink.