Mobilitazione cittadina “Minniti not welcome”

Report 

Martedì 5 settembre il Ministro degli interni Marco MINNITI su invito del senatore RUSSO del Partito Democratico, sarà presente ad un dibattito pubblico all’Hotel Savoia Excelsior

Nel giro di pochi mesi il ministro Minniti è stato il maggior protagonista di una serie di provvedimenti del Governo volti a confinare nelle periferie i soggetti socialmente più fragili e marginali (nuovo DASPO urbano), a stravolgere il ruolo degli operatori sociali, a blindare le operazioni umanitarie delle ONG nel mar Mediterraneo, a segregare gli immigrati nei lager libici.

Per noi questo è l’ennesima brutale guerra ai poveri, ai migranti e a tutti i soggetti sociali che subiscono gli effetti più devastanti delle politiche di austerity, da dare in pasto ad una opinione pubblica contaminata dai pregiudizi ed imbarbarita dalle menzogne e dalla paura.

Diamo appuntamento a tutti alle 16.00 di Martedì 5 per un presidio nel parcheggio davanti alla stazione marittima. Successivamente ci sposteremo tutti e tutte assieme in piazza della borsa dove ci sarà un altro momento di piazza comunicativo (dalle 18 circa).

l’unica sicurezza è quella sociale
nessun persona è illegale

Organizza
MOBILITAZIONE CITTADINA “MINNITI NOT WELCOME”


Aderiscono (lista in continuo aggiornamento):

Casa delle Culture
Collettivo Femminista Queer “Teresa Mattei”
Eurostop
Gruppo Anarchico Germinal
Non Una di Meno
Organizzazione precaria
Pci
Possibile
Sinistra Anticapitalista
Sinistra Italiana

 

This entry was posted in Generale, Iniziative. Bookmark the permalink.