SAN GIACOMO BARRICADIERA, 1920 – 2020

A cento anni dalla rivolta di San Giacomo, quartiere dei cantierini e del proletariato italo-slavo, culminata nei giorni tra l’8 e il 10 settembre 1920, CAMPO LIBERO propone un incontro per rievocarla negli stessi luoghi in cui essa avvenne.
Un popolo ribelle e indomito reagì agli arbìtri dell’autorità che spalleggiava nazionalisti e fascisti nell’infuocato scontro di classe del Primo dopoguerra.
Una delle bandiere degli oppressi sventolò “sopra San Giacomo in sommossa” (dal canto T’amo con tutto il cuore).
Un momento non solo per ricordare, ma anche per riaffermare il carattere solidale e ribelle del nostro rione.
Introduzioni e commento storico di Marta Ivašič e Franco Cecotti.
Interventi del Coro Sociale di Trieste e dell’attore Andrea Neami.
Vi invitiamo a partecipare con tutta la vostra passione.
Domenica 4 ottobre h.15.30 in Campo San Giacomo
(in caso di pioggia rinviata a sabato 11 ottobre)
Campo Libero
rete solidale del rione
Verranno rispettate le norme previste per il distanziamento sanitario.
This entry was posted in Generale, Iniziative, Segnalazioni. Bookmark the permalink.