La scuola non esiste! Assemblea pubblica di NUDM

Il 26 giugno, Non una di meno Trieste ha organizzato un’assemblea aperta a Barcola.

In quell’occasione, senza che fosse previsto, il dibattito si è incentrato soprattutto sul mondo dell’istruzione (asili, scuola, ricreatori, università) e sulla necessità di arrivare a settembre con scuola in presenza e in sicurezza. Si sono toccati i temi della DAD, delle privatizzazioni in corso contenute nella bozza delle linee guida ministeriali ma anche a livello locale con il comune di Trieste che esternalizza i servizi dei ricreatori, delle difficoltà dei disabili. Ci sono stati interventi riguardanti l’università e il destino di dottorand* ai tempi del coronavirus.

Ne è emersa l’urgenza di rispondere collettivamente chiedendo finanziamenti, assunzioni e sicurezza per l’istruzione pubblica e di creare una rete cittadina che sia in grado di mobilitarsi alla ripresa di settembre.

Per questo abbiamo indetto un’assemblea pubblica sul tema dell’istruzione il 15 luglio alle ore 19,00 in San Giusto, per cominciare a fare rete localmente su queste questioni, e per prepararci a portare avanti queste lotte a partire da settembre.

L’assemblea è aperta a chiunque abbia a che fare con il mondo dell’istruzione e dell’educazione, da studente (dall’asilo all’università), genitore, educatrice, lavoratrice, insegnante, precaria della ricerca. L’obiettivo è capire se esistono alcune lotte locali specifiche alle quali tutte possiamo contribuire fino a vincerle, e conoscerci e coordinarci nella consapevolezza che la scuola, l’università e l’educazione devono essere il campo di battaglia del prossimo autunno.

Vi aspettiamo, perché la scuola è di tutte e vogliamo riprendercela insieme!

NON UNA DI MENO, INSIEME SIAM PARTITE INSIEME TORNEREMO!

Non una di meno Trieste

This entry was posted in Iniziative, Segnalazioni. Bookmark the permalink.