Campagna di solidarietà: da ciascuna secondo le proprie possibilità, a ciascuno secondo i propri bisogni

Quello che viviamo in questi tempi è indubbiamente per moltissime di noi un periodo difficilissimo per non dire di peggio. C’è grossa crisi e la situazione non è certo destinata a migliorare a breve. Tutti, chi più chi meno, ci stiamo confrontando con l’isolamento fisico e affettivo e la paura e la rabbia per un presente pessimo e un futuro incerto (non che queste siano grandi novità, ma in questo contesto tutto si esaspera).

E c’è grossa crisi pure economica, lo vediamo, lo sentiamo, lo sappiamo bene.

Noi del gruppo, più o meno, siamo mediamente relativamente fortunate e per il momento galleggiamo tutti, ma sappiamo che per tante non è così e l’emergenza è ora. Per cui abbiamo pensato di chiederlo direttamente e semplicemente: voi come state? Riuscite a tirare avanti?

Anche se nei nostri giri parliamo spesso di solidarietà e mutuo appoggio, la realtà concreta è che spesso fatichiamo a metterli in campo fuori dalle nostre cerchie affettive. E spesso fatichiamo anche a chiedere aiuto, perché ci pesa, sembra brutto, umiliante. C’è molto di brutto nel bisogno, ma di certo niente di umiliante. Per cui se avete bisogno parliamoci. Noi non siamo certo in condizione di risolvere tutti i problemi, magari, ma vorremmo provare a mettere in piedi una rete di aiuto materiale, a partire dall’idea della “spesa sospesa” e magari altro, che le nostre fantasie e possibilità materiali riusciranno a mettere in campo, secondo una logica semplice: chi ha bisogno chiede, chi può dà cercando assieme una soluzione. Per cui la facciamo breve: se siete in difficoltà (o lo è qualcuno che conoscete) scriveteci e cercheremo di attivarci più rapidamente possibile, senza pretese di fare miracoli, ma in tutti i modi che saranno possibili.

Da ciascuna secondo le proprie possibilità, a ciascuno secondo i propri bisogni.

In solidarietà

i compagni e le compagne del Germinal

gruppoanarchicogerminal@hotmail.com

This entry was posted in Generale, Iniziative. Bookmark the permalink.